Top

Arriva l'estate: cappellini e pettorine catarifrangenti per i più piccoli

Data: 03 maggio 2021

Cappellino da baseball con chiusura a strap per ragazzi e adulti con o senza Nome

La bella stagione sta bussando alla porta e i più piccoli non vedono l'ora di passare le giornate all'aria aperta. Che sia per le uscite scolastiche in primavera o per i campi estivi in estate, sotto il sole è importante avere la giusta protezione.

Cappellini per proteggersi dal sole

Prima di tutto è necessario coprire la testa dei più piccoli. Loro non se ne accorgono e si divertono tantissimo, ma tutta la giornata sotto il sole potrebbe non essere indicato. È così che un cappellino fa al caso loro: la visiera ripara gli occhi dai raggi del sole e la struttura del capello protegge tutta la testa. 

I cappellini per i bambini sono utilissimi durante le uscite scolastiche con la scuola o nei campo scuola estivi: in queste occasioni, infatti, i bambini mentre corrono e giocano stanno molte ore sotto il sole. 

I cappellini possono essere acquistati in confezione risparmio da 20, 50 e 100 unità. Vengono venduti sia nella versione neutra, per cui senza personalizzazioni, oppure con una scritta in stamatello su etichetta cucita internamente. È possibile scegliere tra diversi colori per soddisfare i desideri di tutti. 

Pettorine catarifrangenti per i bambini

Insieme ai cappellini, soprattutto per le uscite scolastiche, non possono assolutamente mancare le pettorine catarifrangenti. Utilissime anche per i pedibus, per una maggiore visibilità e sicurezza. Le pettorine sono dotate di una comodissima chiusura a strappo, hanno un'ottima vestibilità e possono essere messe anche sopra le giacche senza nessun problema. Sono disponibili in 3 taglie: 

  • per bambini da 4-6 anni (S)
  • per bambini da 7-9 anni (M)
  • per bambini da 10-12 anni (L)

Ma non finisce qui, è possibile anche personalizzare le pettorine con il nome del bambino!

Vivere le giornate all'aria aperta è una delle cose che i piccoli amano di più... proteggiamoli con i cappellini e le pettorine!

Condividi su